Gallipoli, novità nella toponomastica: Foscarini, Fitto, Coppola, Zacà

mario foscarini e berlinguerGALLIPOLI. Nuove intitolazioni di strade approvate all’unanimità nell’ultimo Consiglio comunale che ha accettato le proposte avanzate dalla commissione Cultura. La passeggiata del lungomare Galilei porterà il nome dell’ex sindaco e deputato del Partito comunista, Mario Foscarini (nella foto con Enrico Berlinguer); il molo foraneo è stato intitolato a Salvatore Fitto, padre di Raffaele, che da presidente della Regione Puglia finanziò l’ampliamento del porto; il molo banchina di lido si chiamerà “Niccolò e Carlo Coppola”, rispettivamente nonno e padre di Giuseppe, presidente della sezione turismo della Confindustria; l’area a ridosso della banchina del molo di riva e dei parcheggi della Bleu Salento prenderà il nome di largo Guardia costiera; la galleria commerciale che si affaccia su piazza Carducci sarà dedicata al medico Fabio Zacà; l’area mercatale di via Alfieri è intitolata a Antonio Crisogianni ex assessore al Commercio scomparso nove anni fa.

Commenta la notizia!