Gallipoli, nel centro storico ben 176 botteghe, b&b e 66 ristori

centro storico vieGALLIPOLI. Sono 176 le attività commerciali censite nel centro storico di Gallipoli. La gran parte in sede fissa con licenza annuale. Tra queste  la maggior parte, 83,  sono esercizi cosiddetti “di vicinato” che comprendono i generi alimentari, abbigliamento, calzature, profumerie, souvenir, botteghe di varia natura e articoli di diverso genere. Altra fetta importante è la ristorazione con 36 licenze di tipo A  per ristoranti, pizzerie, trattorie e similari e 30 di tipo B per la somministrazione di cibi e bevande  tra bar, pasticcerie e gelaterie.  Si contano inoltre 20 Bed and breakfast e 7 tra affittacamere e casa vacanza. In prevalenza   sono distribuite lungo il corso principale via Antonietta De Pace, nelle  traverse intorno piazza Duomo e lungo il periplo dell’isola e molte di esse registrano di fatto aperture stagionali.  Le recenti  normative sulla liberalizzazione  e i regolamenti comunali consentono infatti di scegliere i periodi di chiusura e di apertura. Allo stesso tempo però i commercianti sono obbligati a comunicare presso gli uffici dedicati i periodi di chiusura giustificandone la motivazione.

Commenta la notizia!