«Valorizziamo le risorse umane della città»

Giorgio Casalino, Roberto Cataldi e Alberto Leopizzi

Gallipoli. I cantieri della politica hanno ormai esposto i cartelli “Lavori in corso”. Alcuni giorni fa si è registrata, tra le altre, la nascita del nuovo movimento politico “Gallipoli è Tua” che vuole essere “motore di un necessario ed improrogabile cambiamento del modo di fare politica e di amministrare la cosa pubblica, per riportare la città nella luce del progresso”.

Nasce quindi  “a lista civica con l’auspicio di dialogare con tutte le forze politiche e associazioni. La presentazione è avvenuta nella sala convegni dell’hotel Bellavista. Ne fanno parte, tra gli altri, l’ex presidente del Consiglio comunale dei Popolari, Giorgio Casalino, Alberto Leopizzi, Cosimo Corciulo, Enzo Verdesca, Angelo Mita, Giuseppe De Simone, Salvatore Caggiula, e Roby Cataldi.

«Non esiste un leader – ci tiene a sottolineare, in apertura dei lavori Giorgio Casalino – ma un gruppo di amici, democraticamente attori degli interessi collettivi che insieme vogliono verificare se esiste la possibilità di poter agire nella direzione giusta. Per ora vogliamo parlare con la gente. Vogliamo capire quali sono i particolari problemi che assillano la città e come si possono risolvere».

Per quanto riguarda le possibili e future alleanze “siamo disponibili a qualsiasi forma di dialogo con tutte le forze politiche presenti a Gallipoli. Se ci chiedono la condivisione noi valuteremo nomi e programmi. Ma non escludiamo che si possa correre con un nostro candidato sindaco”. «Noi abbiamo già una nostra strategia e una nostra identità. Il nostro obiettivo – dice Cosimo Corciulo – è quello di valorizzare le risorse umane, le eccellenze che Gallipoli ha».

 

Commenta la notizia!