Gallipoli, dal 25 al 30 agosto teatro protagonista con “Improfestival Salento”

Gallipoli – Ritorna in città da sabato 25 a giovedì 30 agosto “Improfestival Salento”, il grande festival internazionale di teatro e improvvisazione giunto alla sua ottava edizione e organizzato da Improvvisart, in collaborazione con Improteatro e il Comune di Gallipoli.

Ospiti internazionali – Durante quest’edizione, sono in programma workshop intensivi, produzioni inedite, e diverse attività che permetteranno ai partecipanti provenienti da tutta Italia di conoscere Gallipoli e il Salento. Tra gli ospiti, ci saranno l’australiano Nick Byrne, attore e insegnante; l’americano Will Luera, specializzato nell’improvvisazione e nel teatro fisico; Martina Pavone dalla Turchia, improvvisatrice e formatrice professionista, che durante il festival sarà affiancata al piano dal maestro Marco Rollo, noto musicista del panorama musicale salentino; e la genovese Grazia Longobardi, docente e formatrice teatrale.

Tra gli appuntamenti in programma, lunedì 27 agosto presso l’Agricamper Torre Sabea, si terrà una lezione di improvvisazione teatrale gratuita, aperta a tutti: docente sarà Grazia Longobardi di Genova, attrice professionista della scuola nazionale di improvvisazione teatrale “Improteatro”. Sempre lunedì 27 agosto, a partire dalle ore 21,30 (nella Galleria Due Mari, presso il castello), ci sarà la prima nazionale dello spettacolo di improvvisazione teatrale “Ritratti di donna”: durante la serata, quattro attrici chiederanno al pubblico di raccontare esperienze di grandi donne che conoscono, e da queste prenderanno spunto per mettere in scena situazioni, vite e amori, fra monologhi, canzoni e molto altro, il tutto guidato dal filo conduttore dell’improvvisazione.

Spettacoli itineranti nel centro storico – La serata di martedì 28 agosto sarà invece dedicata agli spettacoli che animeranno il centro storico di Gallipoli, in un percorso lungo il quale si assisterà alle diverse performance di fine laboratorio dei cinque diversi workshop. In scena i giovani attori (provenienti da tutta Italia) che partecipano all’Improfestival Salento, guidati da docenti internazionali. Si partirà alle 20,30 dalla Galleria dei due Mari per passare poi nella Biblioteca Comunale, nell’atrio accanto alla Chiesa Madre, e si concluderà tutti insieme nello spazio del Chiostro dei Domenicani, dove – al termine della performance degli allievi – ci sarà uno spettacolo conclusivo che vedrà sul palco i docenti del Festival. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito, info al 328.7686080.

Commenta la notizia!