Gallipoli – Verrà presentato sabato 22 settembre, alle ore 18 presso “La Casa degli artisti” (in via Lepanto 1), il primo libro della gallipolina Caterina De Vita (in foto), dal titolo “Il cielo in me”. Prenderanno parte alla serata anche Lola Giuranna, presidente dell’associazione culturale e teatrale “La Barcaccia” di Gallipoli, che ha organizzato l’evento; il regista e autore teatrale Luigi Bottazzo; lo scrittore Cosimo Renna e il poeta Luigi Liaci. Gli intermezzi musicali sono affidati alla Ever green band. Ingresso gratuito, con rinfresco finale.

Il libro. “Il cielo in me – afferma l’autrice – è un libro che racconta le mie esperienze di vita. Ho colorato le sensazioni e ho portato a spasso le emozioni che condivido con chiunque voglia guardare la vita con gli occhi dell’osservatore. Con il giusto distacco per un naturale discernimento, non trascurando la parte più intima, quella dell’anima”. Il libro ha la prefazione della professoressa Maria Cristina Maritati.

Pubblicità

L’autrice. Caterina De Vita è nata a Gallipoli e vive a Chiesanuova. Dopo il trasferimento in Veneto, è tornata nel Salento nel 2013 e ha esordito come scrittrice nel 2017 con un brano di apertura dello spettacolo “La luce della dignità”, presentato al teatro Tito Schipa. Nel giugno scorso le è stato conferito il premio per la creatività nella V edizione di “I have a Grimm”, organizzato dall’associazione culturale Metoxè di Sannicola.

 

 

Pubblicità

Commenta la notizia!