Gallipoli, avvio ok del team di Barone

di -
0 757

La presentazione della squadra del Gallipoli calcio presso l’oratorio San Lazzaro (foto di Emiliano Picciolo)

Gallipoli.  L’avvio è più che incoraggiante, la vittoria casalinga in Coppa Italia, 3 a 0 al Sud Salento, e il poker di gol rifilato nella temibile trasferta di Costernino nella prima uscita di campionato, lanciano subito il Gallipoli tra le formazioni in grado di imporsi ad alti livello nel corso della stagione.

Va subito detto, però, che il campionato di Promozione è ricco di insidie e non lascia spazio a distrazioni e superficialità, perché nel novero delle papabili big del Girone B un posto in prima fila deve essere necessariamente riservato a Galatina, Manduria, Leporano e all’outsider di turno, che si renderà protagonista.

Intanto, la squadra assemblata dal mister Carmine Bray, nel quale il presidente Barone ha riposto fiducia, nel corso dei primi due test ufficiali si è presentata senza lasciare spazio ad alcun equivoco: 7 reti segnate, nessuna subita, un bomber a denominazione di origine controllata, Cosimo Nobile, già a segno tre volte, una mente pensante e metronomo allo stesso tempo, qual è appunto Antonio De Razza, sono segnali di organizzazione e capacità di affrontare qualsiasi tipo di avversario.

Il presidente Barone ha tracciato il solco, una sorta di direttrice, dalla quale non vuole trasbordare. «Il progetto calcistico che abbiamo costruito vogliamo che sia una sorta di punto di riferimento per la città e per gli appassionati di calcio, soprattutto oggi che il movimento calcistico generale vive momenti di crisi e di difficoltà conclamate. Abbiamo puntato al rinnovamento totale dell’organico e siamo sicuri che mister Bray e la squadra saranno in grado di regalarci soddisfazioni».

L’obiettivo agonistico è quello di un piazzamento più in alto possibile nei play off, senza puntare la prima piazza, che, almeno sulla carta, sembrerebbe di appannaggio del Galatina.

Questo l’organico a disposizione del tecnico Carmine Bray. Portieri: Barbetta Giovanni (94), Passaseo Simone (93), Stanca Alessandro (90) Difensori: Casalino Achille (88), Greco Marco (89), Scotti Francesco (93), Tarantino Vito (81), Urso Maurizio (92), Vincenti Marco (94), Oliveti Luigi (94), Conte Daniele (94); Centrocampisti: Castrignanò Davide (82), De Prezzo Primaldo (88), De Razza Antonio (81), Guglielmetti Antonio (92), Legari Lorenzo (92), Pellegrino Francesco (88), Romano Luca (93), Trianni Pierpaolo (91), Oliveti Simone (94) Mele Giulio (94); Attaccanti: Migali Gianluca (89), Nobile Cosimo (78), Renis Antonio (80), Spada Giorgio (92).

Commenta la notizia!