Galatone scocca la freccia per San Sebastiano

Pasquale De 2GALATONE. La patronale cambia piazza e s’arricchisce. Il 20 gennaio a sera sarà, infatti, Fiordaliso ad allietare la festa in onore del patrono San Sebastiano che da quest’anno lascia la città vecchia per essere vissuti nella piazza intitolata al Martire. Il centro storico sarà vivacizzato da un percorso di arti e gusti a cura di artigiani ed esercenti. «Sarà un grande appuntamento con i vincitori delle edizioni di “Stasera canti tu” e la voce di Fiordaliso che, intorno alle 21, annuncerà poi l’ormai tradizionale “sparu ti la freccia” quest’anno progettato alla grande da Giuseppe Manisco», svela Pasquale De Monte (foto), presidente del comitato festa.   La freccia  sarà fatta “scoccare” verso piazza San Sebastiano da ben 600 metri di distanza, ovvero dalla chiesa dei Cappuccini. Lunedì 19, alle ore 17, la Messa solenne cui seguirà la processione.

Commenta la notizia!