Fugge dalla comunità di recupero: 43enne finisce in carcere

Sannicola – Passa dall’affidamento in prova ai Servizi sociali al carcere il 43enne di Sannicola Antonio Montefusco (nella foto). Il pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione dopo essere fuggito dalla comunità di recupero di Lecce dove gli era stato concesso di soggiornare quale misura cautelare alternativa alla detenzione. In carcere dovrà scontare una pena di tre anni e sei mesi di reclusione decisa dalla Corte d’Appello di Lecce per reati in materia produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

Commenta la notizia!