A Francesco Mazzeo di Galatone l’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

GALATONE. Tra i 23 salentini insigniti dell’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana c’è pure un galateo: si tratta di Francesco Mazzeo, dipendente del Ministero della Difesa. Nella Sala degli Specchi della prefettura leccese, ieri pomeriggio, nel corso della solenne cerimonia alla presenza di autorità politiche, militari e civili, dopo le nomine di Grande Ufficiale e di Commendatore, si è passati alla consegna delle onorificenze ai nuovi cavalieri. E così il nome del 61enne è stato scritto proprio nell’elenco dei Cavalieri della Repubblica Italiana. Tanta l’emozione per la famiglia del galatonese, lì in Prefettura con il vicesindaco di Galatone Claudio Botrugno.
Assieme a Mazzeo, e a tanti altri, sono stati nominati cavalieri pure il presidente di Confartigianato, Corrado Brigante di Ugento; Michelangelo Reggiani di Nardò, tenente dell’Aeronautica Militare; Cesario Ratano di Acquarica del Capo, responsabile provinciale del patronato Inapa ed Antonio Filoni di Seclì, impiegato della commissione tributaria di Lecce.

Commenta la notizia!