Lecce – Dall’esperienza politica come Sindaco di Tricase alla fondazione dell’Università di Lecce: sono solo due tappe della lunga carriera di Giuseppe Codacci-Pisanelli, ripercorsa nel libro “Ahimè parlo il francese” (edito dalla salentina Manni). Il volume, scritto da Emanuele Codacci-Pisanelli (in foto), uno dei figli dello statista, verrà presentato giovedì 18 ottobre presso la libreria Feltrinelli di Lecce, alle ore 18,30. Dialoga con l’autore Wojtek Pankiewicz, docente di diritto pubblico all’Università del Salento.

Codacci-Pisanelli fra vita pubblica e privata. Nelle pagine del libro emerge il ritratto di un uomo che fu studioso e docente di diritto, deputato alla Costituente e poi alla Camera, presidente dell’Unione interparlamentare e più volte ministro, oltre che testimone e protagonista di decisivi accordi internazionali nel contesto storico successivo alla Seconda guerra mondiale.

Pubblicità

Commenta la notizia!