Filanto, cassa e ricordi

by -
0 1418

filanto - buste paga - foto PejrCASARANO. Gli arretrati della cassa integrazione tardano ad arrivare e gli ormai ex operai “della Filanto spa” minacciano “azioni plateali”. Un documento, in tal senso, è stato sottoscritto la scorsa settimana da 77 lavoratori dell’azienda che non percepiscono da mesi indennità. L’appello è rivolto a tutte le istituzioni locali, politiche e sindacali. Di certo gli operai si sentono “emarginati” e senza prospettive. Già la scorsa estate alcuni di loro, dopo aver occupato l’aula consigliare, salirono sul tetto di palazzo dei Domenicani per urlare la propria rabbia.

Intanto, mentre si attendono sviluppi sulle loro rivendicazioni, un ex operaio ormai in pensione ha pensato di creare un gruppo su Facebook “per avere un contatto con tutti quelli che, in un modo o nell’altro, sono stati in contatto con la sfera Filanto”. L’iniziativa è di Tommaso Cavallo che in pochi giorni è riuscito a radunare un folto numero di amici raccogliendo belle foto d’epoca. Tra queste anche quella di Giovanni De Micheli che ritrae gli operai in fila per la riscossione della busta paga negli anni ’70 (foto). «Anche se l’epilogo di ognuno di noi è’ stato diverso; l’appartenenza alla Filanto, nel bene o nel male ha lasciato un segno», afferma il promotore dell’iniziativa.

Commenta la notizia!