“Festival della segnaletica” sulla Provinciale Casarano-Supersano, passeggiata di protesta

strada per supersano - 30 km.hCASARANO. “Festival della segnaletica” sulla Provinciale Casarano-Supersano (foto). A complicare la vita agli automobilisti, ora c’è anche il limite di velocità che impone i 30 km/h lungo i sette chilometri che separano i due centri. Per dimostrare “l’illogicità” di tale limite, nei giorni scorsi da Supersano è partita una “passeggiata di protesta” (organizzata dal consigliere comunale Luigi Maglie) con una fila di auto incolonnate rigorosamente a 30 km/h. Sulla stessa strada c’è pure la segnalazione di un semaforo intelligente (spento da anni) “con luce verde a 50 km/h” mentre in prossimità di una serie di curve vengono indicati i 50 km/h quale velocità consigliata. Il sospetto degli automobilisti è che il limite sia un modo per “far cassa” visto che sulla strada la stessa Provincia prevede periodici controlli con l’autovelox (il prossimo il 20 gennaio). Sulla questione ha chiesto spiegazioni anche il consigliere provinciale di Sel Danilo Scorrano (di Sannicola). Per il perdurare del cantiere presso la Masseria Grande, la Sp 174 è percorsa anche da quanti debbono raggiungere Maglie.

Commenta la notizia!