Estate, fioriscono bar di classe

by -
0 1462

Taviano. I segnali di ripresa, seppur timidi, si sono visti già dalle prime serate estive, con un’affluenza di visitatori e di pubblico superiore rispetto alla media degli anni precedenti.

A Mancaversa è tornato il turismo, questa è la prima vera notizia dell’estate 2011. Ma non solo: anche i tavianesi, adulti e giovani, hanno ripreso a frequentare la marina.

Il calendario delle manifestazioni estive stilato dall’Amministrazione comunale, e nello specifico dal consigliere delegato Antonino Manni, ha svolto la propria parte, con alcune serate che hanno registrato il pienone.

Ma buona parte del merito della “rinascita” di Mancaversa va riconosciuto ai titolari e gestori dei bar, che hanno investito tanto e speso preziose energie nel rilancio delle proprie attività. E così questi locali sono tornati ad essere luoghi di ritrovo, d’incontro, di socializzazione, ma anche luoghi dove trascorrere l’intera serata.

A cominciare dal Coppola Cafè su Piazza delle Rose, da vent’anni meta di giovani e famiglie che ne apprezzano la location e la gestione familiare dei Coppola. Alessio con la moglie Amelia e con la preziosa collaborazione dei genitori Martino e Silvana offrono un servizio impeccabile: dai caffè alla gelateria, dai cocktails alla rosticceria, dalla mattina fino a notte fonda. Il tutto nella cornice di Piazza delle Rose, il cuore di Mancaversa.

Altra meta da sempre apprezzata e vissuta è il Bar Rialto, situato sulla strada principale, la litoranea Gallipoli – Leuca. Gestione familiare, con Antonio Polati e la moglie Anna che da tanti anni fanno della qualità il proprio segno di riconoscimento. Caffè, gelati, rosticceria e soprattutto le colazioni: il Rialto è apprezzato per questo.

Proseguendo più avanti in direzione Punta Pizzo c’è il Barocco Loungebar, da quest’anno tornato in gestione alla famiglia Perchia. A differenza dei primi due il Barocco ha organizzato anche serate con dj e offerto un intrattenimento diverso, puntando di fatto su una clientela più giovane e ottenendo ottimi risultati in termini di presenze.

Analogo discorso per il Blue Moon Summer, sempre sulla litoranea Gallipoli – Leuca, gestito dai titolari della pasticceria Blue Moon di Taviano. Anche qui colazioni, cocktails e serate con musica e dj.

Due i bar sul lungomare: Corsaro nero e Allisò, che fungono da chioschi per i bagnanti.

Insomma, a Mancaversa si è ritornati a vivere l’estate con più allegria. Per la gioia dei turisti che, si spera, torneranno anche nel 2012.

Commenta la notizia!