La Nascente al posto di Biagio Leo

di -
0 675

Sannicola. Un fascio di rose rosse al posto del consigliere comunale Biagio Leo, tragicamente scomparso e il presupposto che il suo banco resterà inutilizzato sino a fine legislatura per ricordare la sua passione politica e le sue doti umane: è questa la premessa fatta nell’ultimo Consiglio comunale.

Tanta emozione in una sala gremita di pubblico alle accorate parole del consigliere Fabrizio Falcone, capogruppo della maggioranza e al commosso ricordo del consigliere Giuseppe Monteduro, capogruppo della minoranza.

A Leo, subentra nella carica Enza Nascente (foto), insegnante nella scuola materna sin dal 1983: «carica di commozione per la mancanza di Biagio – commenta – mi sono trovata immersa in un caleidoscopio di sentimenti». Il suo percorso politico all’interno dei Ds, prima, e del Pd, poi, si accompagna all’impegno sociale e all’esperienza in due Commissioni pari opportunità: «Prima di far parte della commissione di Sannicola – prosegue – ho preso parte a un convegno, organizzato dalla Cpo provinciale in collaborazione con la Fidapa, che ha confrontato le esperienze delle reti di donne di tutta Italia e cui è seguito, a Sannicola, il corso “Avvicinarsi alla politica”».

Componente della Cpo comunale dal 2003, la candidatura del 2008 è stata naturale conseguenza del percorso politico. Con lei sono 5 le consigliere donne nel consiglio comunale di 16.

                                                     MCT

 

Commenta la notizia!