Ecco Gaia Rocca la cantante blues dal sicuro futuro

di -
0 825

Ecco Gaia Rocca la cantante blues dal sicuro futuro

Taurisano. Cantare per l’assoluto piacere di farlo, né può essere diversamente quando, alla base di tutto, c’è la passione. È il caso di Gaia Rocca, poco più che ventenne artista taurisanese, eccellenti doti vocali, uno dei tanti talenti “girovaghi” di questa terra, che, per quanto valgono, meriterebbero una visibilità importante.

Gaia Rocca non ha alcuna intenzione di montarsi la testa, le sue motivazioni sono essenzialmente artistiche, rette dall’entusiasmo giusto, senza forzature o finzioni, anche perché ha in dote una voce straordinariamente avvolgente, che, inizialmente, ti corteggia e poi, nota dopo nota, finisce col conquistarti in maniera completa. La voce è quella tipica della black music, del soul e del blues. Non ancora esplosa nelle sue concrete potenzialità. Perché Gaia Rocca ha margini di miglioramento illimitati. Con quella voce può veramente fare la differenza, una sorta di novella Janis Joplin, per citare una eccellente artista del passato, o Adele Laurie Blue Adkins, meglio conosciuta come Adele, caldissima e potente vocalist britannica dei giorni nostri.

In una serata iperumida di inizio agosto, Gaia ha veramente incantato il Lido Giulia di Santa Maria di Leuca, offrendo al pubblico un repertorio di primo livello con brani di Stevie Wonder, Tina Turner, Arteha Franklin e un paio di incursioni firmate Beatles.

«Canto da quando ero bambina –  dice l’artista, con la spensieratezza tipica della sua età – lo faccio perché mi rendo conto che la musica è parte della mia vita. Continuo a farlo perché mi diverto e perché coltivo il sogno di poter costruire una prospettiva in grado di farmi raccogliere soddisfazioni. A tutto il resto ci pensano poi i ragazzi con i quali andiamo in giro a fare serate. Il gruppo Soul to Soul è nato tre anni fa ed è costituito da musicisti che suonano da diverso tempo e lo fanno con impegno e appassionatamente. Questo è il senso del nostro stare insieme, la musica ci trasmette emozioni e noi vogliamo trasmetterle a chi ci ascolta». Effettivamente “Soul to Soul” è un gruppo di tutto rispetto: oltre alla Rocca, ci sono Salvatore Cafiero, chitarrista eccentrico e virtuoso, spesso in tour con la cantante salentina Dolcenera; Danilo Cacciatore tastierista, Filippo Longo batterista, e Tonio Longo, bassista. Il gruppo sta già lavorando per una raccolta di brani inediti.

Commenta la notizia!