Parabita – Una sorpresa colma di entusiasmo per le due “giovani promesse” della “Soccer Dream 2000” di Parabita che recentemente sono state convocate dal settore giovanile del Milan, per una serie di allenamenti che si svolgeranno il 27 e 28 settembre prossimi,  presso la società rossonera. Si tratta del centrocampista Davide Seclì e del difensore Luca Russo entrambi classe 2006 e di Parabita. I due giovani atleti attualmente sono tesserati con la categoria “Esordienti” guidata dalla Pasquale Bruno. La notizia della doppia convocazione è giunta  nei giorni scorsi, attraverso una e-mail inviata ai vertici della scuola calcio parabitana e firmata dal responsabile della segreteria organizzativa dell’associazione calcistica milanese, Alberto Mariani.

All’Heffort gli osservatori del Milan La bravura dei due giovani parabitani, che avranno ora l’opportunità di allenarsi con i propri coetanei del settore giovanile del Milan, era già stata notata dai vertici dell’associazione calcistica rossonera, i quali erano stati invitati tempo fa  dai responsabili della struttura ad assistere ad una seduta di allenamento e a visitare i campi dell’Heffort Sport Village. La nuova stagione calcistica 2018/19 della “Soccer Dream 2000” è partita lo scorso 10 settembre preceduta da una festicciola organizzata il 6. L’appuntamento è stato caratterizzato dal saluto dei vertici della scuola calcio parabitana e dalla presenza delle famiglie.

La prima squadra a Martina Intanto la Soccer Dream Parabita comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione con mister Tiziano Lunghi per la guida della prima squadra, ringraziandolo per il lavoro fin qui svolto ed augurandogli il meglio per il futuro. La guida tecnica della squadra è stata al momento assunta a mister Gianluca Martina (di Casarano), coach della formazione juniores.

Pubblicità

Commenta la notizia!