Droga in discoteca: arrestata 24enne a Santa Cesarea Terme

Santa Cesarea Terme – Con l’inizio dell’estate, le forze dell’ordine incrementano i controlli nei locali della “movida” alla ricerca di droga e spacciatori. I carabinieri di Martano hanno colto nel segno in una discoteca di Santa Cesarea Terme arrestando la 24enne Aurora Tomasi, nata a San Pietro Vernotico e residente a Squinzano,  che ad un controllo è risultata in possesso di due dosi di ketamina, per complessivi 0.6 grammi ed una dose da 0.5 grammi di “mdma”. La giovane, posta ai domiciliari, aveva anche 345 euro, somma ritenuta il provento dell’attività di spaccio. Nel corso della stessa operazione, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura un 24enne di Latiano trovato in possesso di un grammo e mezzo di hashish.

Commenta la notizia!