Donne e globalizzazione , un incontro a palazzo Turrisi a cura del Cif

OLYMPUS DIGITAL CAMERALECCE. Si svolgerà sabato 11 alle ore 17,30 presso Palazzo Turrisi in Lecce , un momento di confronto- dibattito  tra immigrate sulla condizione delle donne nei Paesi d’origine. L’iniziativa è del Centro Italiano Femminile di Lecce, nel quadro delle celebrazioni dell’8 marzo, e del tema scelto dall’associazione sul piano nazionale, “Donne e globalizzazione- valorizziamo le differenze”. Realizzata con la collaborazione dell’associazione “Popoli e culture”, è inserita nel percorso “Itinerario rosa”, attivato ormai da vari anni dal Comune di Lecce. Protagoniste del confronto saranno donne immigrate, provenienti dal Kenya, dalla Costa d’Avorio, da Cuba, Iran, Romania, Albania. Condurrà la giornalista Rosanna Metrangolo. L’iniziativa intende essere una tappa del percorso di conoscenza tra le varie culture finalizzata all’integrazione per una convivenza pacifica. Il Centro Italiano Femminile ritiene che il ruolo delle donne sia fondamentale per contrastare disagio, emarginazione, sfruttamento e violenza, spesso subiti in prima persona, trovando nei problemi comuni così come nelle differenze le ragioni per fare rete e rimuovere insieme ogni ostacolo che violi

Commenta la notizia!