Donaera, semifinalista al “Premio Rimini”

GALLIPOLI. C’è un giovane salentino tra i semifinalisti del “Premio Rimini” che si è svolto a fine marzo scorso, il festival riservato a giovani poeti sotto i 35 anni. È  Andrea Donaera (foto), 24enne di Gallipoli, già conosciuto come regista della compagnia Teatro 4 e 48 (ad aprile è stata replicata la sua commedia, “Renè”, presso il Teatro Garibaldi, con Elena Stefanelli e Alessandro Solidoro) e per il suo ultimo libro “L’amore, a dirlo, è una cosa difficilissima”. La poesia di Andrea Donaera è stata definita come “un insieme di aperture concrete e sorprendenti che non risparmiano nulla,  caratterizzate a tratti da una lucidità che penetra e dà voce al fuoco del sud”. Donaera si è classificato tra i semifinalisti e parteciperà al premio “Parco Poesia”, che come ogni anno si terrà a fine luglio presso la corte del castello dei Malatesta di Rimini.

Commenta la notizia!