Don Tonino Bello: a Gallipoli musica e testimonianze per ricordare il “grande profeta della nostra terra”

Gallipoli – “Don Tonino Bello, seme di pace profumato di cielo” è il tema della due giorni organizzata da Pax Christi Gallipoli. L’obiettivo dei promotori è quello di raccogliere “messaggi, testimonianze e musica per ricordare il grande profeta della nostra terra” quando è ancora vivida la grande eco dell’arrivo del Papa appena una settimana fa ad Alessano. Venerdì 27 presso la chiesa di Sant’Antonio di Padova sarà presente, alle 19.30, il giornalista Francesco Comina, autore del libro “Abbiamo un sogno: quando Francesco andò da don Tonino”, insieme a don Salvatore Leopizzi, amico e collaboratore dell’ex vescovo di Molfetta scomparso il 20 aprile di 25 anni fa e per il quale è in corso il processo di beatificazione. Sabato 28 aprile, sempre alle ore 19.30, appuntamento presso il salone polifunzionale della parrocchia di San Lazzaro per il concerto dell’Orchestra di fiati del Liceo musicale “Giannelli” di Casarano diretta dal maestro Giacobbe Doria.

Commenta la notizia!