Dalle spiagge questi consigli

turisti al mare

SANNICOLA. Agosto tempo di vacanze e di amicizia. E Marcello, Emanuela, Valentina, Ivano, Agostino, Emanuele e Mattia sono un allegro  gruppo di amici, poco più che ventenni, che si incontrano per il caffè al bar del villaggio “Mesciu Peppe” a Lido Conchiglie. I primi tre (rispettivamente di Napoli, Como e Cutrofiano) sono turisti, mentre  tutti gli altri di Galatone e lavorano, chi come cameriere, chi come aiuto cucina, nei vari locali della zona.

«Vengo a Lido Conchiglie da molti anni – racconta Emanuela – da quando ero bambina e ogni anno incontro la mia migliore amica Valentina. Da bimba ero soddisfatta della vacanza “tutto mare”, alternata alla sala giochi dello stabilimento balneare. Ora inizio a notare che, essere senz’auto a 20 anni a Lido Conchiglie è un problema». Le fanno eco gli altri ragazzi che apprezzano, invece, quello che viene organizzato per gli anziani. «Potrebbero pensare, però, anche a noi, con serate di divertentismo e balli di gruppo, sale giochi e lo stesso karaoke, ma con musiche attuali», affermano. Anche l’offerta commerciale potrebbe essere riadattata, “con negozi di borse e scarpe adatti alla nostra età”, proseguono le ragazze.

A Rivabella, invece, un gruppo di turisti milanesi appena arrivati si gode il fresco ai tavolini del Ponticello. Sono Marika, Cristian, Ilenia, Luca, Simona e Roberto, milanesi doc, e Francesca, originaria di Bari ma da 5 anni a Milano. «Cerchiamo mare, relax e divertimento», confessano. Marika e Roberto sono stati a Gallipoli a giugno e, rimasti contenti, sono tornati ad agosto con il gruppo di amici. «Ma siamo rimasti incastrati nel traffico della Baia verde – raccontano – e non ci è piaciuto. Ma ad agosto è così e per lavoro non possiamo che venire in questo periodo: ci aspettiamo la famosa buona cucina pugliese, da cui siamo stati già sedotti».

Commenta la notizia!