Dal centro studi “Aldo Bello” un concorso per studenti e un libro di storie

by -
0 1693

aldo bello matinoMATINO. In memoria del giornalista e scrittore Aldo Bello, cittadino onorario di Matino, il centro studi a lui intitolato e la Banca Popolare Pugliese hanno bandito un concorso a premi riservato agli studenti. Possono partecipare, con un elaborato svolto su uno dei temi indicati, tutti coloro che frequentano le quarte e quinte classi delle scuole superiori in provincia di  Lecce. I temi devono essere inviati, entro il 31 marzo prossimo, all’indirizzo di posta elettronica centrostudiabello@libero.it, contatto utile anche per la richiesta di informazioni a riguardo, insieme ai numeri di telefono 347/2766808 e 348/0316472.

Ma le iniziative dell’associazione “Autori matinesi”, cui fa capo il centro studi “Aldo Bello”, non si esauriscono qui: il 3 novembre, alle 18.30 presso la chiesa del Rosario, verrà presentato il secondo volume di “Matino si racconta”, una raccolta di storie di vita scritte in ricordo dei propri cari scomparsi. L’obiettivo, come fanno sapere dal direttivo dell’associazione (il presidente è Cosimo Mudoni), è rafforzare il legame tra passato e presente in nome di valori comuni da portare avanti.

I dettagli delle due attività anche sul sito internet dell’associazione.

 

 

Commenta la notizia!