Cross del Salento a Ugento, Orsini: «Una bellissima giornata di sport»

Cross Salento 2015 PartenzaUGENTO. Non si sono fatti scoraggiare dal freddo e dall’inverno i tanti partecipanti all’undicesima edizione della corsa campestre Cross Salento, tenutasi a Torre San Giovanni domenica 18 gennaio (foto). L’importante manifestazione è tornata a Ugento prevedendo un nuovo percorso di 6 km per gli uomini e 4 km per donne e over 60, più duro e impegnativo rispetto a quello dello scorso anno, organizzato dall’associazione podistica  “Atletica Capo di Leuca”.
Così Raimondo Orsini, fiduciario tecnico provinciale della Fidal: «Bellissima giornata di sport in uno scenario ed un percorso molto bello che meriterebbe di ospitare manifestazioni anche di più alto contenuto. Auspico che tutta quella grande partecipazione delle categorie giovanili abbia un seguito e magari vedere fra 5-6 anni la stessa partecipazione nelle categorie assolute». Proprio la massiccia presenza di bambini impegnati nelle varie categorie, dal momento che la gara era valevole anche come prima prova del Campionato provinciale giovanile, ha fatto da cornice alla vittoria di Nfarama Njie (Tre Casali San Cesario) tra gli uomini e di Manola Ponzetta (Salento is Running Magliano) tra le donne. Tra le società master, la “Capo di Leuca” è stata premiata per aver presentato al via il maggior numero di partecipanti, seguita dalla Atletica Salento Aradeo e Club Correre Galatina. Ottimi risultati anche per gli atleti della AS Podistica Tuglie, mentre è stata la Società Amatori Lecce a schierare l’atleta meno giovane, l’ottantenne Giuseppe Marazia.

Commenta la notizia!