Figli e padri in un breve film

by -
0 938

Andrea Cavalera

Gallipoli. È in fase di lavorazione  il nuovo cortometraggio dello studente gallipolino Andrea Cavalera. “Figlio si diventa” è il progetto che verrà ultimato a breve per essere poi lanciato in Internet e presentato in varie rassegne, tra le quali il festival nazionale per giovani filmaker “Gabriele Inguscio” di Specchia, a luglio, e l’“Acquedolci indipendent film festival”, in Sicilia, ad agosto.

Nel corto, girato a Gallipoli e prodotto dallo stesso Cavalera e da Francesco Corchia per la MilkWay pictures, viene narrata la storia di un ragazzo che non ha un buon rapporto con i genitori e che trova come punto di riferimento il suo miglior amico. Al progetto lavorano anche due studenti di Parabita, Giuseppe Fracasso e Leonardo Negro, con la sceneggiatura del giovane gallipolino Edoardo Casella, già noto per “L’amore X”, “Anodyne 10” e “Tutto per una storia”, con le musiche originali di Andrea Carrisi di Alezio.

Nel cast giovani attori come Mattia De Noto, Andrea Cortesi, Luigi Tricarico e Nicoletta Corciulo. Sarà, inoltre, il professor Aldo Magagnino ad occuparsi della traduzione in inglese dell’intera sceneggiatura per adattarla ad un pubblico internazionale.

Andrea Cavalera, oggi vent’enne, realizza il suo primo lavoro nel 2008 con l’horror dal titolo “Daemon” ed a seguire fa esperienza con i cortometraggi “Tu sai cos’è la vita?”, “Kalè Polis” e “L’editore” (del quale verrà realizzato un remake inglese) con la sceneggiatura dell’amico Edoardo Casella.

Il secondo lungometraggio, “L’ultima carta”, fortemente ispirato dalla filmografia di Dario Argento, mette in mostra il classico meccanismo di un thriller con lo scontro tra killer e vittima.

Nel 2010 l’incontro con Francesco Corchia, altro ragazzo con la passione per la regia cinematografica, co-regista del cortometraggio “Set”. Tra il 2010 e il 2011 è iniziata e continuata la produzione del nuovo cortometraggio “Love comedy”. Dopo la maturità scientifica conseguita al Liceo Scientifico Tecnologico di Galatone, Cavalera frequenta la facoltà di Giurisprudenza a Lecce.

Commenta la notizia!