Uso di alcol e stupefacenti primo, bisogna conoscerli

di -
0 401

Cosimo Adamo

Racale. Prenderà il via, il prossimo 6 marzo, un corso di formazione interamente finanziato dalla Regione e dedicato agli operatori di polizia municipale che avrà per oggetto l’informazione e la sensibilizzazione sulle dipendenze patologiche (alcol, droga, ecc.).

Lo comunica il consigliere dell’Unione Jonica-salentina, Cosimo Adamo (foto): «L’operatore di Polizia municipale – spiega Adamo – nel suo lavoro quotidiano, s’interfaccia spesso con persone affette da dipendenze patologiche, sia attraverso azioni di prevenzione, sia in operazioni di repressione di comportamenti devianti, senza avere, a volte, un’adeguata preparazione in proposito». E aggiunge: «Il corso (che sarà allargato anche ai volontari della Protezione civile e della Croce rossa) ha lo scopo di dotare gli agenti degli strumenti più idonei ad affrontare tali situazioni».

Conclude  poi il consigliere: «Durante il nostro mandato grande attenzione è stata data alla formazione, soprattutto rivolta a chi opera a tutela della collettività, siano essi volontari che agenti di pubblica sicurezza; negli anni scorsi abbiamo organizzato altri corsi aventi lo stesso tema, ma anche di diritto penale e di difesa personale da strada».

Il corso, che si terrà presso la sala “San Sebastiano” del Comune di Racale e avrà durata di 36 ore, sarà curato dalla cooperativa “Caps”di Bari, sotto la direzione del dott. Angelo Donno, dirigente responsabile del Sert di Gallipoli. Questi i contatti: telefono 0833-902315, mail unionejonicasalentina@legalmail.it oppure recarsi presso la sede dell’Unione a Racale, in via Fiumi Marina.

 

Commenta la notizia!