Consulta comunale dello sport al lavoro a Nardò

Nardò – Si è insediata lo scorso 22 novembre la nuova Consulta dello Sport del Comune di Nardò. L’assemblea, composta da rappresentanti del Coni, dagli enti di promozione sportiva, dalle associazioni sportive, dai docenti e dagli studenti degli istituti scolastici della città, ha eletto Tony De Paola (presidente dell’associazione “J Nardò Bianconera”) in qualità di presidente ed Egidio Bollino, facente parte dell’ufficio stampa della Pallacanestro Frata Nardò, come suo vice. «La Consultà collaborerà a stretto contatto con tutti gli enti sportivi e l’Amministrazione – dichiara De Paola – per il bene comune. Non esistono discipline migliori rispetto ad altre: tutte sono fondamentali per l’educazione e la formazione degli sportivi. Saremo un organo democratico, un contenitore di idee». Tra i compiti della Consulta quelli di promuovere iniziative e attività sportive a livello agonistico e amatoriale, sostenere l’educazione sportiva nelle scuole, favorire il raccordo fra gruppi sportivi e Istituzioni locali, avanzare proposte in merito alla programmazione degli interventi a favore dell’impiantistica sportiva comunale sulla scorta dei principi di sostenibilità ambientale, funzionalità e gestione degli impianti compatibilmente con le risorse esistenti. «Mi auguro che la Consulta – chiosa il consigliere comunale delegato allo Sport, Antonio Tondo – che ritengo uno strumento cruciale per le scelte dell’Amministrazione, possa proficuamente svolgere il suo lavoro nell’interesse dello sport cittadino e di chi lo pratica quotidianamente».

Commenta la notizia!