Consigli comunali “baby”: a Lecce il 9° raduno – LE FOTO

LECCE – Tradizionale appuntamento questa mattina, a Lecce, con il nono Raduno provinciale dei Consigli comunali dei ragazzi e delle ragazze. Il tradizionale appuntamento, promosso da Provincia e Unicef, si è tenuto nella gremitissima sala consiliare di Palazzo dei Celestini, in occasione del 28° anniversario della firma della Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Vi hanno preso parte i sindaci dei ragazzi di oltre 50 Comuni salentini (in totale sono 79 quelli che vi aderiscono), accompagnati dagli amministratori senior. Presenti la vicepresidente della Provincia Paola Mita, il viceprefetto Valeria Pastorelli, il dirigente del Servizio Ambiente della Provincia Rocco Merico, il responsabile del progetto per la Provincia Gianni Podo, il direttore del gruppo “Caroli Hotels” Attilio Caputo e, per l’Unicef, la presidente del Comitato regionale  Giovanna Perrella, la presidente del Comitato provinciale Maria Antonietta Rucco ed il suo predecessore Reno Sacquegna.

Gallipoli era rappresentata dal sindaco baby Flavio Perrone, dall’assessore Silvia Coronese e dalla dirigente del Polo 3 martinella Biondo. Nel corso dell’incontro, numerosi primi cittadini junior hanno ricevuto dalle autorità presenti un riconoscimento per le attività svolte in campo ambientale, creativo e sportivo (Olimpiadi dell’amicizia, M’illumino di meno, Giornata Mondiale della terra, Trofeo Caroli Hotels). I sindaci di alcuni Comuni hanno, inoltre, ricevuto dal presidente dell’Unicef l’ambito riconoscimento di “Città Amica dei Bambini”, conquistato al termine di un lungo percorso di attività sociali e solidali. La manifestazione si è conclusa con un giuramento da parte dei sindaci dei ragazzi che prevede, tra gli altri, l’impegno “a portare avanti la voce delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi che vivono nel nostro territorio affinché vengano rispettati i loro diritti”.

Commenta la notizia!