Collaborare è vivere meglio

by -
0 1396
Nella foto di Roberto Corvaglia da sin.: Jolanda De Nola, Simona Palese, Cosimo Manfreda, Donato Metallo e Ivan Stomeo

Nella foto di Roberto Corvaglia da sin.: Jolanda De Nola, Simona Palese, Cosimo Manfreda, Donato Metallo e Ivan Stomeo

RACALE.«Ma cos’è questo “coworking”?». Per farsi al volo un’idea del concetto basterebbe guardare uno dei videoclip di presentazione realizzati dal Laboratorio “StaiSinergico”, quello delle tre nonnine che lavorano a maglia insieme: unire le forze, collaborare, vivere meglio. Il progetto “StaiSinergico” è stato presentato il 13 maggio nella sala San Sebastiano, alla presenza della referente Simona Palese, del sindaco di Racale Donato Metallo, del sindaco e dell’assessore alle Politiche giovanili di Melpignano Ivan Stomeo e Cosimo Manfreda e dell’imprenditrice Jolanda De Nola.

“StaiSinergico” è un modo di fare impresa che predilige la collaborazione alla competizione, tratta di rigenerazione urbana, auspica la condivisione degli spazi per un’economia collaborativa. Ne fanno parte decine di aziende locali, agenzie di comunicazione, tour operator e associazioni. «Mettere in comune conoscenze e strumenti – dicono gli organizzatori – aumenta la quantità e la qualità dei lavori che si possono realizzare, ma, soprattutto, migliora moltissimo la vita». La rete è realizzata con il contributo dei Laboratori dal Basso, azione della Regione Puglia.

Il 23 e 24 maggio, presso l’ex asilo nido, si terranno due giornate d’approfondimento sul tema. Parteciperanno gli esperti Mico Rao, Enrica Longo, Giusy Ottonelli, Roberto Covolo, Toto Patera e Angelo Corallo. Sarà “sinergico” anche il pranzo secondo il principio del “fa’ tu”: ognuno deciderà quanto pagare. Info: www.staisinergico.it.

Commenta la notizia!