Clown Befane e sorrisi per grandi e piccoli al “Panico” di Tricase. LE FOTO

Tricase – La Squadra del Sorriso con la sua delegazione di clown e befane ha colorato le corsie dell’ospedale Panico di Tricase distribuendo allegria e sorrisi ai bambini e agli ammalati. “Abbiamo pensato che l’Epifania dovesse essere anche per loro un giorno importante, soprattutto per i piccoli pazienti che hanno avuto la sfortuna di trascorrere in ospedale questi giorni di festa” afferma Marina Longino, clown befana promotrice dell’iniziativa e portavoce dell’associazione. “Per l’occasione abbiamo realizzato e distribuito delle mini calze create a mano e contenenti piccoli giochi, un pensiero semplice ma significativo. Quando i bambini ci hanno visto – continua Marina – sono impazziti dalla gioia. All’inizio alcuni erano un po’ timidi ma poi, nel vedere i regali che avevamo portato per loro, si sono aperti e hanno giocato insieme a noi. E’ impossibile spiegare l’emozione e la felicità che si prova nel suscitare un sorriso in chi soffre”.

L’operazione “Befane in corsia” ha avuto inizio dal reparto di pediatria del Panico per poi continuare in tutti gli altri reparti ospitati dalla struttura. Successivamente, clown e befane si sono diretti verso l’Hospice Casa di Betania. “La reazione degli anziani è stata molto positiva e speriamo che la nostra vivacità possa aver fatto dimenticare, seppur per qualche ora, il dramma di chi sta male – e  conclude – l’impegno di tutti i clown e il prezioso impulso del nostro presidente Nunzio Calabrese sono il motore di questa associazione. Il termine “Squadra” definisce bene quello che siamo: un gruppo di amici che si divertono e cercano di far divertire chi attraversa periodi difficili”.

LP

Commenta la notizia!