Città rigenerata: un altro pezzo si farà più bello

di -
0 542

La Circolare Giotto: sarà riqualifi cata la strada che la congiunge alla villa

Taurisano. Il tempo lascia le sue tracce non solo sui volti degli uomini, ma anche sugli edifici, sulle strade, sui quartieri. Come per le rughe si cerca di correre ai ripari, così anche per le città.
Si cerca quindi di rinnovare, o meglio, per usare il termine giusto che definisce anche il tipo di interventi, di riqualificare e rigenerare.

È l’obiettivo che si propone il Programma operativo Fesr 2007/13 e all’interno di questo la legge della Regione Puglia “Norme per la rigenerazione urbana”. Grazie a questi aiuti determinanti, i centri antichi, ma anche le periferie del Salento, stanno cambiando volto aumentando da un lato il loro grado di attrattività turistica e dall’altro migliorando la qualità della vita dei cittadini.

In relazione, quindi, a questi obiettivi, ad aprile scorso la Regione Puglia ha emanato un avviso pubblico per la presentazione delle candidature per i Piani integrati di sviluppo territoriale (Pist). Praticamente si tratta di dare continuità al precedente bando di “Rigenerazione urbana” che riguarda la riqualificazione di Piazza Castello (i lavori inizieranno tra qualche mese).

Intanto si guarda avanti: la Conferenza dei sindaci, riunitasi a giugno, ha deliberato di partecipare al bando del Pist prendendo atto che il Comune capofila è Ugento e ha dato mandato agli uffici tecnici per predisporre il progetto definitivo per 567.939 euro.

Per Taurisano sarà riqualificata tutta l’area che va dalla villa comunale alla Circolare Giotto e la via Lopez che collega le due principali zone verdi della città. «Questo secondo intervento – dice l’assessore ai Lavori pubblici William Maruccia (foto) – una volta ultimati i lavori, darà senz’altro un decisivo impulso alle attività commerciali. La zona potrebbe diventare zona pedonale nei fine settimana permettendo ai cittadini di godere in tutta tranquillità della bellezza del luogo»

Commenta la notizia!