Il Volley non abita in questo paese

by -
0 1159

La rosa delle Mods Ugento della scorsa stagione con al centro il coach melissanese Luciano Nassisi

MelissanoC’è un bella fetta di Melissano sportiva nella Mods London 1959 Ugento, squadra di pallavolo femminile che si appresta a disputare il campionato di 1ª Divisione. In panchina, infatti, siederà il riconfermato coach Luciano Nassisi (già responsabile tecnico dell’As Volley Melissano), fresco di promozione nella serie superiore dopo il trionfante campionato di vertice dell’anno scorso in 2ª Divisione.

Ma anche in campo ci sarà una corposa rappresentanza di giocatrici melissanesi. A cominciare dalla veterana del gruppo, il libero Margherita Raheli (al suo 29° campionato agonistico in carriera) e continuando con Sofia Conte, Elena Conte, Martina Caputo e Martina Nassisi, alle quali, da quest’anno, si aggiungeranno Vanessa Margarito e Francesca Manco. La colonia melissanese in casa Mods Ugento annovera, infine, i dirigenti Stefano Cortese (addetto stampa) e Massimo Marsano (accompagnatore).

A Melissano, quindi, non ci saranno rappresentative di pallavolo femminile. Le migliori atlete locali hanno preferito imboccare la strada per Ugento, alla corte del loro mentore Luciano Nassisi.

L’As Volley Melissano, che l’anno scorso si ritirò a tre quarti del torneo di 1ª Divisione, per via delle divergenze tra società e guida tecnica, non si iscriverà, infatti, al prossimo campionato.

Il torneo di 1ª Divisione della Mods Ugento prenderà il via il prossimo 15 ottobre.

Le ragazze di coach Nassisi giocheranno presso il Pala “Tiziano Manni” di via D’Azeglio.

L’obiettivo stagionale, come ogni neo-promossa che si rispetti, è quello di difendere la categoria strenuamente conquistata sul campo al termine della scorsa stagione agonistica.

I tifosi non possono che augurare buona fortuna.

MM

Commenta la notizia!