Muro Leccese – Un 19enne è stato denunciato dai carabinieri perchè ritenuto responsabile del reato di tentata estorsione nei confronti dei propri genitori. Il giovane, nato a Lentini (provincia di Siracusa) e residente a Muro Leccese, mediante violenze e minacce avrebbe tentato, in più occasioni, di estorcere ai propri genitori piccole somme di denaro adducendo, ogni volta, futili motivi. Esasperati, i genitori del ragazzo hanno denunciato gli episodi ai carabinieri.

Pubblicità

Commenta la notizia!