Con “Cherchez la femme” si conclude “Perduto Amore” a Taurisano

by -
0 855

TAURISANO. Calato il sipario, domenica 30, con tanti applausi sulla seconda edizione  del festival “Perduto amore” contro la violenza sulle donne. Nella sala consiliare, infatti, è stato rappresentato lo spettacolo teatrale “Cherchez la femme” a cui ha assistito un folto ed entusiasta pubblico.
La serata si è aperta con un breve intervento di Marialoreta De Paola, presidente dell’associazione “Donne insieme” che ha ribadito le motivazioni dell’iniziativa e ha sottolineato i dati dei femminicidi nell’anno corrente. «In Italia – ha detto – non abbiamo ancora un Osservatorio sulla violenza alle donne che svolga una sistematica ed omogenea raccolta dei dati forniti da Centri antiviolenza, forze dell’ordine e il 1522, il numero nazionale per denunciare la violenza subita» Per questo diventa importante il contributo delle associazioni che si impegnano da anni su questo fronte: «L’associazione per le Pari opportunità “Donne Insieme”, che fa parte del comitato che ha organizzato il Festival “Perduto Amore”insieme alle associazioni “Nuvole”, “Lavori in corso”, “Flauto Magico” e “Lucia Sabato”, è presente con le sue attività di supporto alle donne da 10 anni» ha sottolineato De Paola  Il consenso ottenuto dalla manifestazione ha “caricato” le associazioni che l’hanno promossa tanto, ha concluso Marialoreta De Paola “che stiamo pensando già a quella del prossimo anno che sarà la terza edizione”.
Sempre a Taurisano, in occasione della giornata contro la  violenza sulle donne è stata tenuta una interessante assemblea all’Istituto “Bottazzi”.

Commenta la notizia!