Cuoche in tv, per svelare i piatti della tradizione

Le signore del Centro anziani sono diventate “famose”

Tuglie. Simpatiche, arzille e con tanta voglia di vivere. Sono le signore del Centro anziani di Tuglie, “regine” dell’accogliente struttura gestita dall’Unione servizio volontari.

Impegnate in numerose attività, sono diventate “famose” nel Salento per le loro apparizioni in note trasmissioni televisive, trasmesse dalle emittenti pugliesi. La loro qualità? Essere delle ottime cuoche, detentrici di ricettari che le madri, e le nonne prima, hanno conservato gelosamente. A dicembre le cuoche tugliesi  (nella foto) sono state protagoniste nella trasmissione  “Terre del Salento” in onda i venerdì alle 21.30 su TeleRama. A raggiungerle in cucina la giornalista Isabel Tramacere con il cameraman Sandro Romano per immortalare, momento dopo momento, la preparazione dei “vermiceddhri cu lu baccalà”, piatto tipico della vigilia. A prepararlo: le signore Enza e Tetta. Dalla pulitura del pesce fino alla preparazione del condimento per la minestrina, il piatto è pronto per essere gustato. Segreti e consigli pratici svelati dalle cuoche per una preparazione nel segno della tradizione culinaria salentina.

Tra un ballo di pizzica ed una poesia recitata da Diego ed Alberto, bambini vestiti da contadini, la registrazione della puntata si è conclusa con la presentazione dei dolci tipici delle feste, con la simpatia della Uccia e con l’augurio di un Buon Anno.                                                                        GP

Commenta la notizia!