Maglie – Resterà chiusa sino a lunedì primo ottobre (compreso) la scuola elementare “Principe di Piemonte” a Maglie. Lo prevede l’ordinanza emessa dal sindaco Ernesto Toma in seguito al distacco di una parte del controsoffitto in un corridoio. Il provvedimento è stato adottato “in attesa dell’esito delle verifiche e delle attività già avviata dall’ufficio competente”: a quanto pare non vi sarebbero problemi al solaio ma soltanto ad alcuni pannelli del controsoffitto del corridoio dello storico edificio cittadino di via Matteotti la cui costruzione risale agli anni ’20 dello scorso secolo. Ad accorgersi di quanto accaduto, nelle prime ore di giovedì scorso, sono stati alcuni bidelli che hanno poi informato la dirigente Maria Stella Colella la quale, a scopo precauzionale, sin da subito ha deciso di non far entrare i ragazzi a scuola. In questi giorni, al termine delle verifiche tecniche disposte, si deciderà se riaprire le scuole o se sarà necessario disporre lo spostamento di alcune classi in altri plessi.

Pubblicità

Commenta la notizia!