C’è la prima “Expò” e pizzica in piazza

Piazza San Giorgio 2013 matinoMATINO. La festa del santo Patrono quest’anno viene celebrata dal 29 maggio al 2 giugno per il rinvio dovuto alla concomitanza con la Pasqua. Le celebrazioni religiose si caratterizzano per le processioni dell’”Intorciata” e per la “Benedizione dei campi”: la prima si svolgerà venerdì 30, con partenza alle 20 da piazza San Giorgio (foto), mentre la seconda si terrà la mattina successiva alle 12. I riti civili, organizzati dal comitato “San Giorgio”, partiranno giovedì 29 con l’apertura ufficiale (ore 16.30) della festa con gli sbandieratori e i musicisti “Città di Capurso” e (ore 18) la prima “Expò San Giorgio” con artisti di strada e giocolieri.

Il 31 maggio alle 13 sarà sparato il fuoco , offerto dalla ditta “Pirotecnica Napoletana” di Matino, in memoria di Michele Seclì scomparso due anni fa. La sera, in piazza Municipio, si esibirà l’Orchestra di fiati e il gruppo bandistico “Città di Conversano”, mentre presso la villa Comunale si terrà il concerto di pizzica con “Arcuevi”, “Vento del Sud”, Enza Pagliara e Dario Muci. La tradizionale fiera mercato è in programma nella mattinata del primo giugno insieme alla nona edizione della fiera dell’auto.

Si inaugurerà alle 9 il primo raduno auto e moto d’epoca dedicato a Christian Bove e Giorgio Caggiula scomparsi a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro. Alle 17.30 presso il campo sportivo ritorna la mostra cinofila “Giornata a quattro zampe”. Nella serata la villa Comunale ospiterà il concerto Andrea Baccassino e, dopo di lui, la “ConturBand” da Bari. Anche l’ultima serata (2 giugno) sarà dedicata alla musica con “Ohm” la cover band dei Pink Floyd (ore 21) e a seguire “Bar Italia” di Vanny dj con Carlo Nax, Fabio Marzo e “Cesko degli “Après la classe”.

Commenta la notizia!