Catrame tolto e poi rimesso sui basoli: proteste a Galatone. IL VIDEO

GALATONE. Sono piuttosto agguerriti e determinati i cittadini che in questi giorni hanno fatto sentire la propria voce sul trattamento riservato in una zona del centro storico di Galatone. I residenti di via Paraporti (la strada che ospita la locale stazione dei Carabinieri) hanno chiesto l’attenzione di amministratori comunali e cittadini per far notare quanto nelle mattine precedenti era accaduto proprio sotto le loro abitazioni: lavori in corso per il manto stradale. Via il vecchio asfalto per fare spazio al nuovo: peccato che nell’operazione riaffiorino i vecchi basolati (si presume di fine ‘800) che sotto il bitume in questi anni sono sopravvissuti in condizioni invidiabili. “è un peccato, non è possibile che ricopriamo una bellezza così con una colata di cemento” lamentano i residenti del borgo antico, che hanno diffuso immagini e video degli operai al lavoro, mentre ricoprono il lastricato con la nuova guaina di catrame.

 

Commenta la notizia!