Il catamarano si ribalta: in quattro soccorsi ad un chilometro dalla costa

Torre San Giovanni (Marina di Ugento) – Il catamarano si ribalta e in quattro finiscono in acqua a circa un chilometro dalla costa. A soccorre l’equipaggio sono stati i militari della Guardia costiera di Gallipoli e di Torre San Giovanni allertati da una  telefonata. Il catamarano, dalla lunghezza di circa 5 metri, si è capovolto probabilmente a causa del forte vento di scirocco riportando ingenti danni all’albero. Nessuna conseguenza, per fortuna, per gli escursionisti, soccorsi e riportati a terra in sicurezza. I militari della Guardia costiera sono intervenuti con l’invio in zona del gommone dislocato nel porticciolo della marina ed anche con l’arrivo della motovedetta CP 767 già in pattugliamento in zona e della motovedetta CP 327 partita da Gallipoli.

I mezzi intervenuti hanno poi prestato assistenza anche ad un acquascooter con il motore in panna e due persone a bordo nei pressi dello stesso catamarano rovesciato. Anche in questo caso la Guardia costiera ha assicurato il rientro del mezzo e di quanti sono stati coinvolti nel porto di Torre San Giovanni.

Commenta la notizia!