Casarano, ora c’è anche il Sindaco, baby al lavoro

benedetta reni e francesco toma - vice e sindaco baby  - foto pejroCASARANO. Il “Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze” di Casarano ha eletto (a scrutinio segreto) il suo baby-sindaco. Ad occupare lo scranno più alto è stato scelto Francesco Toma della classe II B della scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo Polo 3 di piazza San Domenico. Sua vice è Benedetta Reni (i due nella foto Pejrò) della scuola Primaria (V B) del Polo due di via Messina. L’elezione è avvenuta in seguito alla prima riunione, avvenuta nell’aula consigliare di Palazzo di Città, svoltasi dopo le elezioni che hanno coinvolto gli alunni delle classi secondarie di primo grado e dell’ultimo anno delle Primarie dei tre istituti Comprensivi della città. I neo-consiglieri hanno votato Toma scegliendolo tra i sei ragazzi che avevavo avanzato la propria candidatura.
«Ringrazio la Provincia di Lecce ed il Comitato provinciale dell’Unicef , con la presidente Giovanna Perrella, per aver sostenuto il progetto insieme ai dirigenti dei Poli scolastici che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa. Al neo eletto Sindaco ed a tutti i consiglieri auguro buon lavoro con l’auspicio che sia un percorso di arricchimento civico e morale di collaborazione con l’Amministrazione comunale», ha affermato l’assessore Laura Parrota.

Commenta la notizia!