La casetta di Babbo Natale per un regalo e un sorriso

di -
0 820

La “Casetta di Babbo Natale” che dispenserà doni ai bambini, a cura del Fan club Nomadi “Amico William”.

Casarano. Doni per tutti, da Natale all’Epifania, con la Casetta di Babbo Natale pronta a dispensare doni e sorrisi ai più piccoli.

Dopo l’arrivo di Babbo Natale, trainato dal pony Stelluccio, nella sera della Vigilia per l’iniziativa “Basta un niente per sorridere” del “Funs Club Nomadi”, per l’Epifania sarà l’associazione onlus “Centro Storico” a far rivivere la tradizione della Befana. L’appuntamento è per oggi,  venerdì 6 gennaio sempre presso la Casetta di piazza San Giovanni. La stessa casetta, ormai in vita da dieci edizioni, ha però bisogno di un intervento di recupero per poter essere utilizzata anche in futuro. Per questo le associazioni di volontari sono all’opera per recuperare i fondi necessari.

L’edizione 2011 di “Basta un niente per sorridere” è stata resa possibile grazie all’aiuto di alcune aziende cittadine e della tifoseria organizzata della Virtus con i gruppi “Cusp 1980”, “Masters”, “Casarano 1927”  ed il “Coordinamento dei Sostenitori Azzurri” che hanno portato a termine due collette allo stadio.

Significativa e ricca di emozioni la visita che Babbo Natale ha effettuato nei reparti di Pediatria e di Chirugia pediatrica dell’ospedale “Ferrari” con i piccoli pazienti increduli nel trovarsi di fronte, proprio nella notte della vigilia di Natale, il Babbo dispensatore di doni.

La stessa Casetta continuerà ad essere, inoltre, punto di riferimento per la raccolta fondi avviata con la Tenda della Solidarietà, attualmente fuori uso. Seguite con interesse, in questi giorni di festa, anche la mostra sull’attività del Fans Club Nomadi e l’esposizione di prodotti in cartapesta di Rocco Stefanelli presso il Sedile comunale.

Commenta la notizia!