A Casarano meno multe senza le strisce blu

by -
0 781
comune casarano nuove  (3)

Palazzo di Città. In basso il comandante della Polizia municipale Gabriele Marra

SAMSUNGCASARANO. Multe in calo a Casarano. Il dato emerge dalla relazione annuale della Polizia municipale resa nota durante la recente cerimonia di San Sebastiano. Se, nel corso del 2014, i verbali elevati dagli agenti sono stati 1.266 (ovvero più dei 1.039 del 2013 e degli appena 600 del 2012), le multe degli ausiliari del traffico per le irregolarità nella sosta dei veicoli sulle strisce blu sono, invece, diminuite. Non si tratta di una maggiore “magnanimità” degli uomini in pettorina quanto, piuttosto, dell’inevitabile conseguenza per l’interruzione forzata del servizio (che riprenderà con il nuovo bando) a causa della disdetta da parte della Sis srl, la società che ha finora gestito il servizio. Malgrado già a partire dalle ultime settimane del 2014 il parcheggio a pagamento sia stato interrotto, i verbali elevati per i pagamenti irregolari sono stati pur sempre 4.989, contro i 6.473 del 2013 ed i 5.000 del 2012. Nel totale, nel corso del 2014 tutte le multe sono state 6.255 contro le 7.512 dell’anno precedente.
Da segnalare come appena 225 siano stati i ricorsi inoltrati al Prefetto. Oltre al controllo del traffico e della viabilità, la Polizia municipale, guidata dal comandante Gabriele Marra, svolge indagini su delega della Procura, notifiche di atti e, sino a novembre scorso, ha pure gestito l’ufficio Traffico.

Commenta la notizia!