Carnevale a settembre, a Gallipoli si ritenta

by -
0 983

sfilata carnevale 2 marzo 2014GALLIPOLI. Nel programma c’è scritto chiaro e tondo: “L’idea dell’associazione Fabbrica del Carnevale, in accordo con l’Amministrazione comunale di Gallipoli, è quella di far seguire la sfilata invernale da una kermesse estiva da effettuarsi nella prima decade di settembre”.
Potrebbe essere il seguito sotto altre forme di un’altra festa popolare quale “la Notte della Taranta” di Melpignano, di solito collocata a fine agosto e già facente parte del pacchetto di vancanze nel Salento come uno degli appuntamenti maggiori.
Nella particolare conferenza stampa, che è stata un evento di per sé, il Sindaco Francesco Errico, oltre a ringraziare tutti i protagonisti di questa festa, ha subito accolto la proposta: «Ci aiuta anche il fatto che avete già indicato una data, sarà utile per pensare a come organizzarla», ha detto fra l’altro, in risposta al direttore artistico del Carnevale, Alberto Greco.
Per la verità, non è la prima volta che si ipotizza un evento del genere. Così come se ne parlò parecchio in passato. Si realizzò il corteo dei carri soltanto una volta però, negli anni Settanta.
Anche con quest’ultima gestione, l’idea del Carnevale d’estate era tornata a galla già l’anno scorso poi per problemi vari fu abbandonata. Sarà questa la volta buona?

Commenta la notizia!