Acquarica del Capo – Ci sarà anche Carlo Stasi (in foto), poeta, scrittore e saggista originario di Acquarica del Capo, il 25 settembre alla libreria Laterza di Bari (alle ore 18): lo studioso sarà fra i relatori durante la presentazione del libro “L’immagine nella parola, nella musica, e nella pittura”, curato dalla semiologa italo-australiana Susan Petrilli, docente all’Università di Bari.

Il testo è il 29° volume della collana di Semiotica, filosofia, arte e letteratura “Athanor” diretta del semiologo Augusto Ponzio. Oltre all’intervento di Stasi, previsti anche quelli di Stefano Bronzini, Laura Marchetti, lo stesso Augusto Ponzio e dell’editore Pierre alla Vigna. Tra gli autori saranno presenti Michele Lomuto, Pierpaolo Martino, Gianni Perillo, Julia Ponzio.

L’inventore della leggenda di Leucasia – Carlo Stasi, docente di letteratura inglese, è noto nel Salento e fuori per aver creato nel 1993 la “leggenda” di Leucasia. Opera  da anni nel campo della poesia visiva, di cui viene ritenuto uno dei più significativi rappresentanti. Dagli anni Novanta numerose le mostre-performance di poesia visiva tenute da Stasi: a Milano (1990), Como (1997), Tradate (1997), Maglie (2000), Lecce (2001-2002), Brindisi (2014). Molte sue poesie sono pubblicate su antologie e riviste letterarie. Fra gli ultimi lavori figurano: “Sono nato cantando…tra due mari (radici e canto nella poetica di Franco Simone) e “Otranto nel mondo” (dal “Castello” di Walpole al “Barone” di Voltaire).

Pubblicità

Commenta la notizia!