I cari “vecchi” amici per i 101 anni di nonno Cosimo

Nonno Cosimo Lezzi insieme agli alunni della 4B istituto elemenatre R. Gentile - matino

MATINO. Dopo aver raggiunto il primo secolo di vita nel 2012, Cosimo Lezzi riparte da zero (o meglio da uno). Lo scorso 5 novembre ha, infatti, festeggiato il suo 101º compleanno insieme ad alcuni dei suoi “vecchi” amici, ovvero gli alunni della 5ª B (con lui nella foto) dell’Elementare “R. Gentile” che già lo scorso anno gli erano stati accanto. Anche questa volta i ragazzi sono ritornati presso la “Fondazione Filograna” di Casarano, dove l’anziano risiede, consegnandogli dei messaggi. Inaspettata anche la visita del sindaco Tiziano Cataldi il quale, insieme all’assessore Pamela Lecci, ha portato gli auguri della cittadinanza. Auguri “speciali” anche da parte del “Movimento cristiano lavoratori” che, con il presidente Rocco Vitali, ha inteso ricordare la sua lunga militanza consegnadogli una pergamena. Il nonno, circondato dall’affetto dei figli Rosario ed Antonio e dei nipoti, ha poi festeggiato insieme a tutti gli altri ospiti della casa di riposo.

Commenta la notizia!