Canto delle cicale è già tutto pronto

di -
0 455

Alliste. Il dado è tratto. Come previsto, sono stati definiti tempo, luogo e personaggi (illustri) de “Il canto delle cicale”, la kermesse allistino-fellinese che da 14 anni a questa parte narra, in tre serate, un “Salento culturale”.

A cura del Comune di Alliste, col sostegno della Regione e in collaborazione con Anonimart di Luca Arcano (per l’organizzazione artistica), la nota rassegna si aprirà il 6 agosto con il “Premio Kallistos”. Nella cornice allistina di piazza S.Quintino (foto, lo scorso anno), verranno insignite di una statuetta raffigurante un angelo, simbolo della città, le personalità salentine distintesi in Italia o all’estero.

Lo show sarà presentato dal cabarettista napoletano Marco Cristi che avrà al suo fianco l’Acoustic Trio, composto da tre virtuosi dello strumento: Martino De Cesare, Vittorio Remino e Paki Palmieri. Ospite d’onore sarà Dario Vergassola, attore, comico, cantautore, con un curriculum che parla di vent’anni di successi.
Si chiude qui il primo capitolo di questa “spettacolare” narrazione salentina. Per la “lettura” degli ultimi due capitoli, il 19 e 20 agosto, gli spettatori più appassionati dovranno spostarsi nel cuore antico di Felline, dove saranno avvolti da un turbinio di suoni, parole, colori e odori.

Nella prima delle due serate, il teatro naturale di piazza Caduti vedrà l’esibizione della cantante romana Tosca. Il 20 agosto, la “notte degli artisti”, organizzata dai volontari che svolgono il Servizio civile presso la biblioteca comunale di Alliste, farà da preview al concerto dei “Menamenamò”, gruppo etnomusicale tra i più rappresentativi della musica popolare.

E come in ogni storia salentina che si rispetti, non poteva mancare il buon cibo: nel corso delle due serate fellinesi, un percorso enogastronomico, in collaborazione con i più rinomati ristoratori di Alliste e Felline, si snoderà per i suggestivi vicoli ai piedi di quel Castello che per l’occasione ospiterà una mostra di pittura e artigianato locale.

Commenta la notizia!