Castrignano del Capo – Entusiasmo, partecipazione e pure il bel tempo per la finale del sesto trofeo Caroli Hotels under 12. È stato il Real Cesarea a vincere il trofeo 2018 aggiudicandosi il triangolare finale disputato lunedì 2 aprile presso la Cittadella dello sport  di Castrignano del Capo. I giovani di Casalnuovo di Napoli hanno avuto la meglio sia sulla Sampdoria (2-0) che sulla Spal (1-0). La manifestazione, organizzata dal noto gruppo alberghiero e dall’Asd Capo di Leuca, ha fatto registrare la rpesenza di 18 squadre, circa 500 presenze tra calciatori, staff, genitori e addetti ai lavori. Tra i premi assegnati dagli organizzatori anche quello del speciale “Caroli Hotels” (25 voucher soggiorno) andato ad  Academy Matera e Invicta Matera. Al Crotone è andato il premio “Fair play” mentre l’Asd Blue Devils (di Marano di napoli) è stata la squadra rivelazione. Premi speciali “Stella Nascente – La Giovane Italia” a Sarappo (Blue devils), Scrocco (Sampdoria) e Garzetta Daniele (Spal) mentre Cerasi (Pescara Azzurri” è stato eletto miglior portiere e Panico (Real Cesarea) miglio giocatore del torneo. Le gare del torneo si sono svolte tra lo stadio “Antonio Bianco” di Gallipoli, la Cittadella dello sport  di Castrignano del Capo ed il centro sportivo “Europa sport academy” di Nardò

Pubblicità

Commenta la notizia!