Biliardo da record per il torneo Caroli Hotels: sfide “doc” a Gallipoli e Taviano

GALLIPOLI – Numeri da record per il Trofeo Caroli Hotels organizzato dal 21 al 29 ottobre presso l’Ecoresort le Sirenè. Sono oltre 600 i giocatori iscritti che si alterneranno sui 12 biliardi allestiti, con le riprese di Rai Sport previste per le ultime due giornate. «Abbiamo superato i 600 iscritti, dato mai registrato finora in una gara al Sud», afferma Giovanni Sperti, presidente regionale della Fibis (Federazione italiana biliardo sportivo). L’evento è organizzato dalla Fibis sezione Stecca in collaborazione con Caroli Hotels ed il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce e Comune di Gallipoli.

Alcune gare si svolgeranno anche presso il Circolo ricreativo (affiliato Fibis) di via Vanoni 20 a Taviano a partire da sabato 21 alle 13,30. Tra gli sportivi c’è molta attesa per veder giocare i campioni nazionali reduci dal Mondiale in Argentina quali il vice campione del mondo Sandro Giachetti, Andrea Quarta di Nardò, Crocifisso Maggio di Torchiarolo, Michelangelo Agnello di Mola di Bari e Matteo Gualemi di Firenze. «Per noi è un onore ospitare queste gare. Come sempre –  dichiara il coordinatore  del circolo, Luigi Bramato – metteremo a disposizione le nostre sale che si avvalgono di biliardi di ultima generazione». La specialità di gioco è Italiana al meglio delle 5 partite ai 60 punti. Due i tornei previsti: uno “nazionale” e uno “pro”. Il Trofeo è valido quale prima prova del circuito Fibis Pro e prima prova del circuito Fibis Open, 19° campionato italiano professionisti 2017-18. Dal 21 al 27 ottobre sono in programma le fasi di qualificazione. La finale domenica 29 ottobre dalla ore 20.

ha collaborato Rocco Pasca

Commenta la notizia!