Basket Alezio riparte dalla serie D: nuovi volti e obiettivi, stessa grinta in campo

Alezio – Alla vigilia del suo primo impegno stagionale, l’Asd Basket Alezio riparte presentando a sostenitori e tifosi nuova squadra, staff tecnico e nuova maglia. L’inaugurazione della nuova annata sportiva, presso Cantina Coppola a Gallipoli, ha sancito lo storico traguardo raggiunto dalla pallacanestro aletina, approdata in serie D. A fare gli onori di casa accanto a Giuseppe Coppola, titolare della cantina, è stato il presidente Fabrizio Gabellone che ha ringraziato i presenti e ricordato gli obiettivi della squadra, alla luce del ripescaggio storico che ha proiettato la giovanissima storia del basket aletino in serie D: “L’impegno e la voglia di lavorare, supportati dal solito e rinnovato entusiasmo, non mancheranno. L’obiettivo della stagione sarà mantenere la categoria, difendendola con le unghie e con i denti”. Da mesi al lavoro per programmare al meglio la stagione agonistica, lo staff tecnico riparte dal nucleo storico con una new entry: accanto al presidente Gabellone e al coach e vicepresidente Maurizio Mazzarella, la nuova stagione segna l’ingresso di Vito De Giovanni.

Impegnato nel girone B, il team aletino dovrà vedersela con la New Basket Lecce, La Scuola di Basket Lecce, Basket Calimera, Tre Anelli Maglie, Assi Basket Brindisi, Mens Sana Basket Mesagne, Virtus Basket Mesagne, Club Giganti Cisternino, All Star Basket Francavilla. Dopo la prima sfida di sabato 6 ottobre a Maglie che ha visto vincere i padroni di casa della Tre Anelli, la squadra si prapara al debutto presso il PalaFederico di via Starace contro la All Star Francavilla sabato 13 alle 19. Accanto alla prima squadra, si va a rinfoltire anche il settore giovanile: pronti a scendere in campo i ragazzi dell’under 16, under 15 e i piccoli del minibasket (under 12).

Cantina Coppola main sponsor. Preannunciata lo scorso 19 agosto, è stata ufficializzata durante la presentazione di giovedì anche la collaborazione con l’azienda vinicola Cantina Coppola 1489, vicina al team già dalla sua nascita e per i prossimi tre anni al suo fianco come sponsor principale. “Già da tre anni sosteniamo la squadra con uno sponsor – afferma Giuseppe Coppola – ma quest’anno insieme a mio fratello Lucio abbiamo deciso di investire a pieno titolo in un progetto che crediamo possa rappresentare un’opportunità per l’intera comunità aletina e un’occasione di crescita e formazione per i ragazzi; siamo convinti del valore e del grande potenziale che i principi e la pratica dello sport rappresentano nella formazione dei giovani. Da sempre siamo vicini a quelle iniziative che tendono all’arricchimento culturale e alla valorizzazione della nostra terra – conclude – ed è proprio come forma di radicamento sul territorio che abbiamo scelto di legare al team il nome dell’azienda vinicola e non quello del villaggio turistico considerato che la nostra cantina è rimasta l’unica a custodire la tradizione della Doc Alezio di cui siamo rimasti unici produttori.”

La squadra. Conferme, colpi di mercato e ritorni eccellenti: a vestire la canotta del Basket Alezio nella stagione 2018/2019 sono talenti giovani e promettenti, ma già con un buon biglietto da visita da presentare sul parquet. Alla presenza in campo di tre giocatori che hanno creduto nel progetto fin dalle origini, il presidente Fabrizio Gabellone, Piervincenzo Solidoro e Gianluigi Perrone, si aggiunge quella di Davide Picciolo e Simone Sergi, cresciuti nel settore giovanile del Basket Alezio; al suo ritorno con la maglia aletina un importante innesto a livello tecnico. Si tratta di Daniele Giaffreda, uno degli artefici della storica cavalcata della squadra aletina nella stagione 2015/2016, e di nuovo in squadra dopo un anno in Prima Divisione a Casarano e tanta esperienza nel campionato di serie D. Diversi i nuovi atleti che disputeranno il nuovo campionato, sotto la guida di coach Mazzarella: si uniscono al roster Cosimo Iacomelli, giovanissimo cresciuto nelle giovanili della Frata Nardò ma con esperienze di gran livello alle spalle, partendo dall’esordio in maglia granata a soli di 16 anni nella serie C nazionale; Mattia Greco e Simone Dell’Atti, cresciuti nel vivaio della Nuova Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardó, che ha voluto con sè in Italia il talento montenegrino Luka Cepic, anche lui nella squadra aletina; in prestito dall’Olimpius Parabita dopo aver disputato e vinto nella scorsa stagione il campionato Under 18 Élite con la maglia della Nuova Pallacanestro Nardò proviene Gianluca Tornesello; dopo aver calcato i parquet di tutta la Puglia approda al Alezio il veterano Gianluca Rollo, cresciuto nelle giovanili della Libertas Lecce, dove ha disputato anche i primi campionati da professionista in serie B, ha proseguito il suo percorso in diverse squadre di serie C (Galatina, Taurisano, Nardò, Monteroni, Fasano e Mesagne); a rinforzare il roster del Basket Alezio arriva anche il giovane atleta ucraino Anthony Tyrtyshnyk, in prestito dalla Nuova Pallacanestro Nardò. Proveniente dalla Next Step International Academy di Rapallo, la scorsa estate ha preso parte ai Campionati Europei Under 16, vestendo la maglia della nazionale ucraina.

Commenta la notizia!