In azienda niente visite mediche e corsi di formazione: sanzioni da oltre 32mila euro

Specchia – Omette di sottoporre i lavoratori dipendenti alle visite mediche ed corsi di formazione così come prescritto dalla normativa e viene denunciato e multato per oltre 30mila euro. Giovedì 23 agosto i carabinieri della Stazione di Specchia insieme ai militari del Nucleo ispettorato del lavoro (Nil) e dei Nuclei antisofisticazioni e sanità (Nas) di Lecce, sono intervenuti nell’ambito dei controlli in materia di prevenzione e repressione del lavoro sommerso nonchè di verifica del rispetto della normativa speciale sulla tutela della salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro in attività commerciali e produttive. Nel loro mirino il 59enne legale rappresentante ed operatore del settore alimentare di una ditta di produzione di alimenti da forno e surgelati. Oltre alle varie ammende pari a 30.824,34 euro, l’uomo è stato sanzionato per altri 2.000 euro per “mancata ottemperanza alle procedure di autocontrollo” e deferito all’autorità giudiziaria.

Commenta la notizia!