Attivazione del reparto di Rianimazione: slitterà ancora?

by -
0 823

GALLIPOLI OSPEDALE SALA RIANIMAZIONE  FOTO FABIO SERINO

GALLIPOLI. È stata fissata per l’1 novembre la tanto attesa apertura dell’unità ospedaliera di Terapia intensiva, ma l’associazione “Sacro Cuore” non ci crede molto. Il direttivo, per voce del presidente Giacinto Scigliuzzo, manifesta i propri timori che la data d’attivazione possa essere rimandata ancora, e questo perché “gli infermieri – spiega – non sono stati ancora convocati”: in 16 avrebbe dovuto essere chiamati a Lecce per confermare la propria disponibilità ad essere destinati al nuovo reparto. Invece la procedura di mobilità interna non è stata ancora avviata, e questo preoccupa l’associazione: “Vogliamo ricordare – parla il direttivo – che è tempo di assicurare a tutti quel diritto alla salute che passa anche attraverso l’attivazione del reparto di Rianimazione. Confidiamo che il ritardo venga recuperato e che sia confermata la data dell’1 novembre”.

 

Commenta la notizia!